Antenna Uno RockStation
 Informazioni Utente
Benvenuto, Anonymous
Login-Entra
Registrati
Persone Online:
Visitatori: 158
Iscritti: 1
Totale: 159

Online ora:
01: NydiaMario

Tinariwen - Amassakoul

Questo disco non è facile da trovare nei negozi. Questa è la ragione principale per la quale ci troviamo a parlare di "Amassakoul" ora, nonostante si tratti di un album del 2004. La ricerca da parte del sottoscritto è stata di quelle che non dimentichi, tra facce di commessi che ripetevano "CHI ?" come se avessi chiesto loro della madonna di Fatima. Si è parlato tanto, comunque, del "Blues del Mali" nella scorsa annata e si è parlato tanto di una nuova genuinità che questa musica avrebbe trovato nelle lande africane. La cosa puzzava alquanto di bruciato, inutile negarlo. La frequentazione di queste lande geografico-musicali da parte di personaggi eccellenti (il sempreverde Robert Plant e il prode Damon Albarn su tutti) può talvolta risultare un'arma a doppio taglio e per di più affilatissima. Inoltre la vicenda della emarginazione delle tribù Tuareg nello stato africano in questione (tribù alle quali appartengono i nostri Tinariwen) poteva far si che le entusiastiche recensioni delle testate specializzate fossero improntate su valori magari nobilissimi, ma indubbiamente extra musicali. Insomma, un disco che partiva travolto da un mare di pregiudizi e che necessitava di un bel lavaggio del cervello da parte del sottoscritto prima di venir ascoltato come si deve. Musicalmente, ci troviamo di fronte a un ibrido interessantissimo di Blues e Musica tradizionale, cantato in lingua madre (con qualche licenza francofona di tanto in tanto). Un album che conquisterà all'istante coloro che hanno amato Alì Farka Touré o che hanno una predisposizione alla musica cosiddetta "etnica" (insomma, né Rock nè Pop, ne elettronica) e che potrebbe conquistare anche nuovi adepti, alla luce di quel piglio rock-blues che sembra conquistare DAVVERO una nuova verginità in mano a questi tuareg assetati di sangue.   Il disco, insomma, è maledettamente bello, tanto da monopolizzare i miei ascolti sullo stereo della macchina in questi giorni, con buona pace di chi mi sosta accanto ai semafori e mi guarda malissimo sentendo uscire grida di guerra africane dalla mia autovettura. In Ottobre (forse) anche in Italia in tour. Teniamoli d'occhio.  

Aggiunto: June 27th 2005
Recensore: Giancarlo Frigieri
Voto:
Link Correlati: Il sito della band.
Hits: 791
Lingua:

  

[ Torna Indice Recensioni | Posta Commento ]


Warning: mysql_fetch_row(): supplied argument is not a valid MySQL result resource in /web/htdocs/www.antennaunorockstation.it/home/includes/sql_layer.php on line 286




Powered by Foring.Net
Web site engine's code is Copyright © 2003 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.346 Secondi